Marcello Bufacchi fino alla fine degli anni settanta ha svolto attività nell’ambito della pittura. La sua prima personale a anni è del 1971.

Legato alla Galleria Trifalco di Roma ha partecipato ad importanti mostre personali e collettive in Italia e all’Estero: Nel 1978 ha rappresentato l’Italia alPalais de la Jeune Peinture di Parigi. Senza mai abbandonare del tutto la pittura è stato ideatore e animatore per il teatro dei più piccoli e nel 1983 i suoi brattini, con la regia di Luigi Comencini sono apparsi a ZDF (televisione tedesca) in alcuni short pubblicitari della Dany Danone. Si è poi dedicato alla scrittura cinematografica ed ha partecipato dal ’92 al ’96 al premio Solinas. Nel 1998 la sua prima esperienza nella regia teatrale dialettale a Fantasie di Trastevere. Nel 2005 ha pubblicato con Editori Riuniti Mina 1958-2005 ancora insieme approfondita monografia e discografia della cantante nella collana diretta da Ezio Guaitamacchi.