SC6_Carbone_base732px

Condannato a vita

15,00

9788896551349
Condannato a vita.
Storia di ipocondria e precariato
Vincenzo Carbone
15,3 x 21 cm – 204 pp.

Category: .

Condannato a vita. Storia di ipocondria e precariato: Lorenzo vive limitato dall’ipocondria. Il cibo, l’igiene, il lavoro, gli spostamenti, il sesso: tutto è un problema a cui pensare ossessivamente. Viviamo la sua routine fatta di paranoie e gabbie emozionali, arrivando a riderne pur provando pena. La “voce dell’ipocondria” suona nella sua testa e ci appare in tutta la sua feroce invadenza. Un evento inaspettato lo porterà, contro la sua volontà, ad affrontare la vita reale mettendo a dura prova la spessa corazza che lo difende da tutte le emozioni, positive e negative.
Lorenzo lives limited by hypochondria. The food, hygiene, work, travel, sex: everything is a problem to worry obsessively. We live her routine made of paranoia and emotional cages, coming to laugh while trying it. The “voice of hypochondria” sounds in his head and appears to us in all its fierce intrusiveness. An unexpected turn of events will lead him, against his will, to face real life putting a strain on the thick armor that defends him from all the emotions, both positive and negative.