SE01_Cop_Corviale_base500px

Corviale cerca poeti

13,00

A cura di: Carla De Angelis e Antonio Trimarco
9788896551165 Corviale cerca poeti AA.VV
10,5 x 17,4 cm – 76 pp.

 

Category: .

Corviale cerca poeti raccoglie i versi presentati nel corso dell’eponimo “piccolo grande festival della poesia” che si svolge annualmente nella Biblioteca Renato Nicolini a “Corviale”, quartiere noto nell’immaginario mediatico come propaggine estrema del “suburbio” romano, caratterizzato dalla presenza del Serpentone, una tra le più controverse opere di edilizia pubblica realizzate nell’Italia post-bellica. Eppure attraverso queste poesie la periferia – additata invariabilmente in termini di degrado, di anonimato e di fonte perenne di “malaise” – diventa centro vitale di scambio nonché luogo di crescita, integrazione e inclusione sociale. Qui – si scopre – la cultura continua a essere un valore perché strumento che genera pensiero etico e politico e bellezza. C’è qui un idea di stringersi a raccolta e a fare un muro delineando scenari di speranza e prospettiva, perché l’intento è di immaginare un futuro diverso disseminando poesia che, malgrado tutto, continua a essere motore di conoscenza e meraviglia. “Nel mio quartiere – canta Sbaglio, un giovanissimo rapper che vive a Corviale – il grigiore è arcobaleno.