TE02_CopCasement_base666px

Il rapporto sul Congo

16,00

9788896551011
Il rapporto sul Congo
Roger Casement
14 x 21 cm – 188 pp.

LE RECENSIONI DELLA STAMPA

IL FOGLIO 
Il rapporto sul Congo di Roger Casement  

Category: .

Si tratta del documento, pubblicato per la prima volta in Italia a cura di Mario Scotognella, che Casement (1864- 1916), diplomatico irlandese al servizio di Sua Maestà, presentò al parlamento britannico nel 1904. Dal 5 giugno all’11 settembre del 1903, risalì il fiume Congo e viaggiò lungo i fiumi Lulonga e Lopori (oggi Repubblica democratica del Congo) e stilò il rapporto sulla base delle sue osservazioni. Un atto d’accusa al colonialismo belga: massacri, mutilazioni, riduzione in schiavitù, sottrazione di risorse. Una commissione d’inchiesta, istituita da re Leopoldo del Belgio, confermò le accuse formulate dal diplomatico. Secondo il premio Nobel per la letteratura Mario Vargas Llosa, «Casement è stato uno dei primi europei ad aver avuto una chiara coscienza di cosa fosse realmente il colonialismo».