TE01_Cantiere_base666px

Io sono il cantiere

18,00

9788896551035
Io sono il cantiere. Amianto mai più AA.VV
a cura di Tiziano Pizzamiglio
14 x 21 cm – 200 pp.

Category: .

“io sono il cantiere” è in realtà un libro corale e quel perentorio “io” contiene le testimonianze di quindici vite violentate dall’incontro con la più subdola delle cause di morte industriale: l’esposizione all’amianto che, in attesa di diventare “ufficialmente” malattia, stravolge vite e famiglie, futuro e speranza. Gli autori dei racconti, guidati da una psicologa, hanno compiuto un percorso grazie al quale hanno elaborato la loro percezione del rischio rendendocela nella più definitiva delle forme: quella scritta. Le loro parole formano un tutt’uno logico con alcuni brevi saggi, due poesie e un racconto noir inedito di Loriano Macchiavelli, e sono accompagnate da straordinarie foto in bianco e nero di Isabella Balena che fungono da contrappunto alla narrativa piuttosto che da didascalica illustrazione.

Una domanda aleggia costantemente lungo l’intero percorso narrativo: perché l’amianto malgrado il fatto che numerosi studi ne abbiano confermato la cancerogenicità continua ad essere estratto, commercializzato, lavorato dalle industrie manifatturiere nel sud del mondo mettendo a repentaglio nei prossimi anni le vite di milioni di persone?