SE01CopTonani_base500px

Lacrime e destino a Luckenwalde

13,00

Lacrime e destino a Luckenwalde
di Eliseo Tonani
euro, 13,00
isbn 9788896551394
Collana Segnavento

Categories: , .

Lacrime e destino a Luckenwald narra le vicende di guerra del contadino nonché artigliere cremonese Eliseo Tonani, classe 1924. Un nuovo e prezioso capitolo che si aggiunge alle ricerche sugli I.M.I. Internati Militari Italiani – quei soldati che, dopo l’Armistizio dell’8 settembre ’43, preferirono la prigionia o la morte, piuttosto che porsi al servizio dei nazisti. Eppure su quelle migliaia di soldati italiani calò un velo di oblio al quale, però, essi stessi contribuirono, alimentando, con il loro silenzio, la dimenticanza collettiva. Molteplici furono i motivi perché i soldati di questo “esercito di ombre” preferirono tacere: “per non rinnovare il dolore di vicende sofferte, per il rimpianto degli amici che non erano riusciti a sopravvivere, per il rammarico di una guerra perduta”. Poco o nulla – aggiunge lo storico Giovanni Scotti – raccontarono e, se invitati a farlo, eludevano il discorso. “Come tanti anche Eliseo Tonani tenne per sé le sue vicende belliche. E, come per tanti di essi, dopo aver contribuito a ricostruire con la propria attività lavorativa il tessuto sociale dell’Italia nel dopoguerra, solo oggi anche Eliseo ha voluto narrare: quasi che, a settant’anni dai fatti, con la vecchiaia che rende saggi e distaccati, anche lui avvertisse la necessità di liberarsi di un peso, di far conoscere una parte della propria vita finora tenuta nascosta.